IL MAESTRO

Gianmario Cavallaro

copertina

Direttore d’orchestra, maestro di coro.
Chiamato a dirigere il Balletto di Mosca, debutta al Festival della Versigliana (Toscana) con la prima nazionale del Lago dei Cigni. In questi anni è alla guida di importanti formazioni quali: l’Orchestra del Bergamo Musica Festival, l’Orchestra Filarmonica Italiana di Piacenza, l’Orchestra Sinfonica del Teatro di Trieste, l’Orchestra del Festival Pucciniano, l’Orchestra Domenico Cimarosa di Avellino, l’Orchestra Sinfonica Nova Amadeus di Roma (della quale è direttore ospite dal 2007), l’Orchestra Accademia della Sardegna di Oristano, l’Orchestra Sinfonica del Teatro Coccia, l’Orchestra Sinfonica Giovanile del Piemonte, l’Orchestra Filarmonia di Florianopolis (Brasile) ottenendo grandi consensi in importanti teatri.
Riveste il ruolo di direttore musicale del Teatro di Milano.
È fondatore e direttore dell’Orchestra Filarmonica Amadeus, dell’Amadeus Kammerchor. Dal febbraio 2015 dirige il Coro Città di Milano.

Dopo il diploma in musica corale e direzione di coro conseguito presso il Conservatorio di Parma studia pianoforte, composizione, lettura della partitura, direzione d’orchestra sotto la guida di diversi insegnanti, perfezionandosi in direzione di coro con il M° Romano Gandolfi (per anni direttore del Coro del Teatro alla Scala).
Si esibisce con successo in tutta Italia, Francia, Germania, Austria, Svizzera, Turchia, Svezia, Estonia, Russia, Canada, Brasile in occasione di prestigiosi festival internazionali della musica tra cui il Printemps des Arts di Montecarlo, il Musikfestspiele di Dresda, il XXV Festival Internazionale di Musica di Istanbul. Riceve favorevoli consensi dalle principali riviste nazionali di teatro come OperaIl Corriere del Teatro, Tutto Danza. Inoltre è presente in pubblicazioni quali:  Il Teatro Coccia e il suo tempo di Aldo Masella, Guardando in su verso la cupola di Gianfranco Capra e L’entusiasmo del cuore di Carlo Garavaglia. Partecipa a commissioni esaminatrici in concorsi, audizioni teatrali per artisti del coro, cantanti solisti e professori d’orchestra.
Da diversi anni è presidente di commissione del Concorso Internazionale di Musica da Camera di Castel Gandolfo (Roma)

Alcune tappe significative:
Nel 2000 fonda l’ Amadeus Kammerchor, si esibisce più volte nel Duomo di Milano e al Circolo della Stampa con frequenti apparizioni televisive.
Nel 2002 fonda l’Orchestra Filarmonica Amadeus. È nominato direttore stabile del Coro presso il Teatro dell’Opera di Novara “Fondazione Teatro Coccia”.
Nel 2004 dirige a Torino a Palazzo Lascaris (riprese televisive di RAI 3).
Dal 2004 al 2006 è direttore d’orchestra al Gran Ballo delle Debuttanti Vienna sul lago ripreso dalle televisioni nazionali di RAI e Mediaset.
Nel 2006 è nominato presidente di commissione al Concorso Pianistico Nazionale “Lia Tortora” di Latina, riconfermato anche per l’anno 2008.
Dirige le edizioni del Rotary Symphony organizzate dal Rotary Club “Roma Castelli Romani”. Nella Capitale dirige in prima assoluta mondiale la Suite per archi Soufflé di Natalia Preziosi.
Nel 2009 dirige il balletto Giselle al 55° Festival Internazionale di Torre del Lago.
Nel 2010 dirige il Gran Gala Lirico presso il teatro Capranica di Roma, oltre alla Piccola Cantata Sacra di Luigi Nicolini, in prima assoluta, alla guida dell’Orchestra Nova Amadeus.
Dirige a Montecarlo in occasione del Festival di Musica Sacra e con il Balletto di Milano Romeo e Giulietta di P.I. Ciajkovskij al Teatro Verdi di Trieste. È invitato in Brasile per una serie di concerti.
Nel 2011 è al Teatro Gesualdo di Avellino, a maggio dirige il Requiem di W.A. Mozart a Roma.
Dirige i Carmina Burana di Carl Orff al Palacongressi di Arona (Novara) e la Messa di Santa Cecilia di Charles Gounod per il Festival Cantelli.
Nel 2012 è a Sao Paulo del Brasile presso il teatro del MUBE. Compie una trasferta in Svezia dove esegue concerti di musica italiana.
Nel 2013 dirige il Ballo delle Debuttanti di Stresa con servizi televisivi di RAI 2. Dirige La Traviata di Giuseppe Verdi al Palacongressi di Lugano in occasione dei festeggiamenti verdiani. E’ presidente di commissione al Concorso di Musica da Camera di Castel Gandolfo (Roma).
Nel 2014 dirige l’opera Madama Butterfly di Giacomo Puccini in Italia e in Svizzera. Dirige Il Lago dei Cigni di P.I. Ciajkovskij con il prestigioso Balletto di Mosca. Esegue una nuova tournée in Svezia.
È maestro del coro in occasione dell’evento Conto alla rovescia  per l’EXPO 2015 di Milano con Andrea Bocelli, l’Orchestra Sinfonica della RAI e l’Amadeus Kammerchor, trasmesso in mondovisione.
Nel 2015 realizza una tournée in Canada e in Brasile; dirige al Festival lirico internazionale di Saaremaa in Estonia e a San Pietroburgo in Russia.
Tra gli impegni internazionali del 2016: La Bella Addormentata di P.I. Ciajkovskij con il Balletto di Mosca ad Avellino, concerti a Toronto, Sao Paulo del Brasile e Tallinn in Estonia.
Nel 2017 ha tenuto vari concerti in Brasile, a Novembre ha diretto Carmen di Bizet con il Balletto di Milano al Teatro Bellini di Catania, e a dicembre ha diretto una serie di concerti lirici a Toronto (Canada).

 

http://www.gianmariocavallaro.it
https://it-it.facebook.com/gianmario.cavallaro

 

logo coro copiaclicca sul logo per accedere alla pagina Facebook del Coro Città di Milano